I “Block Notes”..sulle orme dei Pooh..

 

Gruppo nato nel 1977 con una formazione base di quattro amici uniti da una grande passione: la musica!
Negli anni l’organico si è arricchito di tante collaborazioni, fino ad arrivare alla formazione attuale formata da nove elementi.

In oltre 30 anni di attività i Block Notes hanno tenuto centinaia di concerti e serate in molte piazze e locali delle Marche, dell’Abruzzo e anche del Lazio, partecipando a progetti musicali importanti, quali serate con gli “Amici di Maria De Filippi”, con vari cabarettisti di livello nazionale, e nel 2006 come gruppo live per accompagnare nelle Marche ed Abruzzo la nota cantante Wilma Goich.

Ha partecipato anche a manifestazioni di solidarietà con concerti per due anni consecutivi allo stadio Del Duca in occasione della partita della nazionale cantanti; concerto al super carcere di Marino del Tronto, ed altre iniziative benefiche, il gruppo ha vissuto in prima persona la musica dagli anni ’70 ad oggi e ripropone nel suo repertorio i successi e i miti di tale periodo, con arrangiamenti originali spaziando tra Pop e Rock, tra brani italiani e internazionali, il tutto con impatto musicale e vocale di grande effetto.

 

Parlano i Block Notes

thumb_blocknotes“I Block Notes raccontano, in musica e video, il periodo compreso tra gli anni ’60 e gli anni ’90. I 30 anni dell’evoluzione della “popular music”, caratterizzata principalmente dal pop-rock e dalla nascita di nuovi generi musicali.

Un racconto che parla dei grandi protagonisti, talvolta geni maledetti , soccombenti e vittime dei loro eccessi e, forse, anche la loro fine prematura ha contribuito a trasformarli nelle stelle più lucenti del firmamento musicale con le loro canzoni, divenute immortali, senza le quali, per molti di noi, sarebbe impossibile vivere.

Canzoni che si legano a doppio filo al cammino della nostra vita o che sono esse stesse parte delle nostre esperienze fondamentali.

Canzoni che ci sono entrate dentro, che parlano delle nostre gioie, delle nostre paure, dell’amore che unisce e dell’odio che divide, che raccontano storie ed illusioni, che prefigurano il futuro o che illuminano il presente.

Canzoni che ci danno un’emozione ogni volta che le ascoltiamo.

Di queste canzoni e del mito legato ai loro interpreti, abbiamo creato un percorso, in bilico tra musica, storia e leggenda, svelando i segreti di quel mondo nei suoi pregi e nei suoi difetti, nelle cose buone e nelle cose cattive e quanto le generazioni di quei tempi e quelle successive ne siano state influenzate.

Un racconto che fa viaggiare la fantasia, che coniuga a volte la canzone con la poesia, che vuole essere assolutamente imperdibile per chiunque voglia dire di aver vissuto quei tempi e anche per chi, non avendoli vissuti, ne va alla riscoperta.”

 

Altrohost

Il sito utilizza solo cookie tecnici e cookie di terze parti. Chiudendo il banner o continuando la navigazione, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori info, anche in ordine alla disattivazione, consulta l'informativa completa Consulta l'informativa