Sergio Bambaren alla Rinascita

 

thumb sergioBambaren1

ASCOLI PICENO: Giovedì 22 Giugno alle ore 18.00 si terrà presso la sala conferenze della libreria RINASCITA l’incontro con il famosissimo scrittore e attivista SERGIO BAMBARÉN. L’autore del best seller interazione "Il delfino” sarà ospite della libreria per presentare la sua attività a favore del rispetto della natura e 

degli oceani e per parlare dei suoi romanzi, amati dai lettori di tutto il mondo. In particolare presenteremo i


l suo ultimo libro “Storia della Piccola Volpe che mi insegnò il perdono”. Lo scrittore, attraverso i suoi libri, emozionanti e delicati, ci aiuterà a comprendere appieno il valore della rinascita interiore e dell’attenzione alle piccole cose che danno il vero e profondo significato all’esistenza. Sarà una sera speciale e in particolare ci auguriamo che il pubblico potrà trovare, nelle storie semplici eppure profondissime di Sergio Bambaren, spunti per “rinascere” nonostante le difficoltà che sta vivendo il nostro territorio. Un pomeriggio de

dicato all’ascolto del cuore, un momento magico che sarà indimenticabile per tutti i partecipanti.
L’evento è realizzato con il Patrocinio del Comune di Ascoli Piceno e la collaborazione del gruppo “L’universo della Consapevolezza”.

SERGIO BAMBARÉN
Sergio Bambarén, è un autore australiano, nato in Perù e vissuto molti anni negli Stati Uniti. Esperto surfista, sensibile alle battaglie ecologiste per la salvaguardia dei mari, ha scritto libri di grande successo, il primo dei quali, Il 

Delfino, è diventato un piccolo classico. La conoscenza dell'ambiente marino e la volontà di salvaguardare i cetacei hanno reso Sergio Bambarén vicepresidente dell'Organizzazione Ecologica Mundo Azul (Blue World), e lo hanno spinto a viaggiare continuamente, nello sforzo costante di preservare gli oceani e le creature che li abitano.

Facebook: Sergio Bambaren
Blog: www.sbambaren.com/index.htlm

IL DELFINO
SERGIO BAMBARÉN
I sentieri del sogno portano alla verità
È un giorno di sole e nelle acque blu dell'oceano un branco di giovani delfini si prepara alla pesca. Uno di loro si allontana per giocare tra le onde. È Daniel Alexander Dolphin, il grande sognatore del gruppo. Tuffo dopo tuffo, Daniel supera la barriera corallina, limite delle acque sicure. Scopre così che ci sono cose che non si possono vedere con gli occhi, ma solo con il cuore. Una storia indimenticabile che ci regala una preziosa lezione di vita: dobbiamo sempre seguire i nostri sogni. Anche i più audaci.

STORIA DELLA PICCOLA VOLPE CHE MI INSEGNÒ IL PERDONO
SERGIO BAMBARÉN
«Per chi non la conoscesse già, vorrei presentare la protagonista di questa storia. Chiqui è una piccola volpe che è entrata nella mia vita quando decisi di lasciarmi alle spalle i ritmi frenetici di una società che sentivo sempre più estranea. Quando vivi seguendo i tuoi sogni, il tempo vola e io ancora stento a credere che siano già trascorsi tre anni da quando Chiqui è entrata nella mia vita e nel mio cuore. Questo breve racconto è un tributo alla piccola volpe che ho avuto il privilegio di conoscere e che ha contribuito a rendere incredibili questi tre anni nella Casa di Luce. La forza con la quale affronta le avversità è stata una lezione preziosa, ma, cosa più importante, Chiqui mi ha permesso di condividere il suo mondo, i suoi amici, e quello che ho imparato seguendola e scoprendo ciò che lei conosceva, e io ignoravo, mi ha dato la spinta per imbarcarmi in una nuova, grande avventura: dedicare tutte le mie energie a difendere chi non può farlo da solo e a diffondere tra i miei simili la consapevolezza del danno che stiamo arrecando alla nostra casa comune, la Terra. Spero davvero che anche voi, cari amici, possiate apprendere da lei come ho fatto io, e impegnarvi in prima persona per cambiare le cose.»

Il sito utilizza solo cookie tecnici e cookie di terze parti. Chiudendo il banner o continuando la navigazione, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori info, anche in ordine alla disattivazione, consulta l'informativa completa Consulta l'informativa