Torre San Patrizio

torresanpatrizio

 

     Il primo insediamento sorge vicino alla Turris Patritia (VI secolo), oggi scomparsa

     Nel 1258 il Castello di Torre S. Patrizio viene ceduto a Fermo da Manfredi. Nel 1443 si schiera al fianco degli Sforza, ma viene distrutto dalle truppe pontificie; viene ricostruito dal Comune di Fermo.

     Da vedere: Palazzo Comunale; chiesa di S. Salvatore (XIX secolo); chiesa Madonna delle Rose del 1446; fuori delle mura: convento e chiesa di S. Francesco.

 

 

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.

Altrohost

Il sito utilizza solo cookie tecnici e cookie di terze parti. Chiudendo il banner o continuando la navigazione, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori info, anche in ordine alla disattivazione, consulta l'informativa completa Consulta l'informativa