braciere sapori bis

Petritoli

petritoli   

Sorge su di un colle, di fronte la Valle dell'Aso. Le origini risalgono all'anno mille, probabilmente ad opera dei monaci Farfensi.

     Conquistata da Federico II, viene da questo ceduta alla giurisdizione di Fermo.

     Da vedere: Torre Civica; Palazzo Comunale; Palazzetto ottocentesco; chiesa dei Minori Osservanti (XVII sec.); chiesa di S. Anatolia; chiesa di S. Prospero (XV sec.); chiesa di S. Andrea (XVII sec.); chiesa rurale della Liberata; frazione Moregnano: chiesa dei SS: Vittore e Corona; nella frazione Valmir: chiesa di S. Maria Assunta; Teatro dell'Iride (seconda metà dell'800).

 

camera-icon 
guarda la galleria

 

 

 
Visualizza n. 
Titolo Visite
L' Antica Stamperia Fabiani 6522
I Trearchi 9615

Altrohost

Il sito utilizza solo cookie tecnici e cookie di terze parti. Chiudendo il banner o continuando la navigazione, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori info, anche in ordine alla disattivazione, consulta l'informativa completa Consulta l'informativa